Recensioni

A cura di
Patrizio Mignano
Copertina del libro Tutto si trasforma
Recensioni: Immateriale
Gaetano Massimo Macrì

Due temi differenti, ma entrambi importanti, quelli affrontati dal genetista Edoardo Boncinelli in due volumi. Nel primo “Tutto si trasforma” (Il Saggiatore) tratta del clima e dell’energia. Nel secondo “Quando sarò vecchio” (Di Renzo), raccoglie le sue riflessioni sulla vecchiaia, sia riguardo a ciò che avviene nel corpo in questa fase della vita, sia sul valore degli anziani, in grado di lasciarci in eredità un patrimonio intangibile che la modernità sembra aver dimenticato

Copertina  del libro Dieci cose che ho imparato
Saggi: Immateriale
M. F.

“Dieci cose che ho imparato” (Mondadori) è il testamento culturale del divulgatore recentemente scomparso, affettuosamente curato dal figlio Alberto. Il libro considera conoscenza e metodo scientifico quali uniche fonti del progresso materiale e morale dell’umanità, mentre critica severamente la politica e la prevalenza dell’umanesimo del nostro paese. Tesi che ispirano qualche considerazione a margine

Cpertina del libro Il giro del mondo nell'antropocene
Saggi: Immateriale
Patrizio Mignano

"Il giro del mondo nell'Antropocene" (Raffaello Cortina) è scritto da Telmo Pievani e Mauro Varotto, rispettivamente docenti di Filosofia delle scienze biologiche e di Geografia culturale dell'Università di Padova, con la collaborazione di Francesco Ferrarese, tecnico di elaborazioni geografiche dello stesso ateneo. Un racconto dell'espansione umana sulla Terra, con mappe dettagliate e schede di approfondimento scientifico

 

Immagine edificio di Bisaccia
Specialistica: Immateriale
Francesca Gorini

Nel libro fotografico “The Bisaccia Iacp” curato dalla ricercatrice dell’Istituto di scienze dell’alimentazione Sabina Porfido in collaborazione con il geologo Efisio Spiga, il piccolo centro dell’Irpinia diventa l’esemplificazione paradigmatica di un'odissea costruttiva. Quella delle case popolari nella zona colpita dal disastroso terremoto del 1980. La testimonianza visiva denuncia opere eternamente incompiute e occasioni mancate

Copertina del libro Che cosa sono le digital humanitas
Saggi: Immateriale
U. S.

Le digital humanities iniziano a essere presenti anche nei corsi universitari. Permettono di affrontare in modo nuovo problemi classici di filologia, critica letteraria o storia dell'arte, favorendo la metariflessione sulle possibilità e sui limiti di queste tecnologie negli studi umanistici. Un saggio edito da Carocci presenta i temi chiave, esempi concreti e strumenti di base per orientarsi nel dibattito teorico e nella pratica progettuale

Copertina del libro La borsa del medico
Saggi
U. S.

Come riusciva il celebre detective Sherlock Holmes a riconoscere un medico fra la folla? Cosa lega un eclettico professore francese armato di uno strano fucile senza proiettili, dei cavalli in corsa e la misurazione della pressione sanguigna? Che relazione c'è fra un album dei Pink Floyd e la messa a punto del pulsossimetro? Pagina dopo pagina attraverso aneddoti storici, curiosità scientifiche, scoperte eccezionali ed esperimenti bizzarri "La borsa del medico" (Hoepli) racconta l'affascinante storia di dieci strumenti che hanno cambiato la medicina e il nostro modo di vivere

Copertina del libro La danza della peste
Recensioni
M. F.

“La Peste Nera. Contagio, crisi e nuovi equilibri nell'Italia del Trecento” di Alberto Luongo (Carocci) racconta come all'inizio dell'autunno del 1347 l'Italia, prima tappa occidentale dei commerci provenienti dal Mar Nero, fu la porta d'ingresso in Europa di una pandemia. Charles Kenny, invece, ne “La danza della peste” analizza la storia della nostra specie proprio tramite la lente delle infezioni

fronte
Saggi
Alessandro Frandi

Il saggio di Salvatore Santangelo “Fronte dell’Est: passato e presente di un destino geografico”, edito da Castelvecchi, identifica l’inizio dell’offensiva militare in Ucraina da parte della Federazione Russa  come un punto di svolta per l’ordine liberale unipolare a guida americana, andando a descrivere il progressivo sorgere di un mondo multipolare. L’autore evidenzia l’emergere di fratture a carattere globale-identitario in Europa orientale e propone una serie di scenari futuribili nella cornice cruenta del conflitto ucraino

Copertina del libro La Staffetta
Saggi: Modi di dire
U. S.

Il ricambio generazionale è fondamentale per un’impresa e deve coinvolgere ogni sua risorsa, a partire da quelle umane, non solo i vertici. Occorre un processo gestionale e culturale, secondo Mario Benedetto, che ne parla nel volume “La Staffetta” (Luiss University Press)

Copertina del libro Maestro delle mie brame
Saggi: Modi di dire
Fabrizio Tuzi

“Maestro delle mie brame” (Fazi Editore), scritto da Daniele Archibugi dell'Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali del Cnr, racconta la vita e la misteriosa scomparsa di Federico Caffè. Attraverso la testimonianza di una delle poche persone che possono dire di aver conosciuto da vicino il grande economista, ne fa emergere aspetti inediti della personalità

Copertina del libro Ragione di Stato, Ragione di Scienza
Saggi: Modi di dire
Patrizio Mignano

Il rapporto tra politica internazionale e ricerca, dalla Seconda guerra mondiale ai giorni nostri. I tentativi di costruire relazioni positive tra Stati e mondo scientifico, ma anche una realtà fatta di competizione, spionaggio e guerra. È quanto racconta Giacomo Destro nel libro “Ragione di Stato, Ragione di Scienza” edito da Codice

Oblivion Rhapsody
Teatro
M. F.

Gli Oblivion sono un gruppo teatrale, diventati famosi con una serie di parodie. La loro opera più celebre è “I Promessi sposi in dieci minuti”.  Dal 17 al 29 gennaio sono in scena alla Sala Umberto di Roma con “Oblivion Rhapsody” per festeggiare l’anniversario dei primi dieci anni di tournée

Copertina libro Il futuro è bio?
Saggi
Francesca Blasi

Per la collana Le Grandi Voci, Dedalo edizioni ha pubblicato il volume “Il Futuro è bio?”. Con un testo snello e di semplice lettura anche per non addetti ai lavori, il libro affronta alcuni temi cruciali nel complesso e articolato dibattito che vede, spesso contrapposte, l’agricoltura biologica e l’agricoltura convenzionale, con i rispettivi sostenitori. L’autore è Silvano Fuso, dottore di ricerca in scienze chimiche, che da anni si occupa di divulgazione scientifica su argomenti legati all’importanza di questo settore disciplinare, con particolare riguardo all’analisi critica delle pseudoscienze

Copertina del libro Vita di un albero raccontata da sé medesimo
Ragazzi: Natale
Patrizio Mignano

Filosofo della scienza, divulgatore scientifico e giornalista, Luca Sciortino scrive sulle pagine del settimanale Panorama da oltre quindici anni. Per Erickson ha pubblicato “Vita di un albero raccontata da sé medesimo”, che segue “Vita di un atomo raccontata da sé medesimo” del 2010, ora ripubblicato e già tradotto in cinese, coreano e turco

Copertina del volume Immunità di gregge
Ragazzi: Natale
M. A. R.

Marco Bonafede, medico di Cefalù, nel suo libro “Immunità di gregge” (Pisolo books) ci spiega con ironia e attraverso i fumetti come superare dubbi e pregiudizi sul vaccino anti-Covid19

Copertina del libro Piccolo manuale per cercatori di nuvole
Ragazzi: Natale
Patrizio Mignano

“Piccolo manuale per cercatori di nuvole” edito da Il Saggiatore, di Vincenzo Levizzani, dirigente di ricerca dell'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima del Cnr e docente di Fisica delle nubi all'Università di Bologna, racconta le meraviglie del cielo osservate con gli occhi di un bambino

Copertina del libro Il Presepe
Saggi: Natale
Marco Ferrazzoli

In difesa di questo simbolo napoletano, Marino Niola ed Elisabetta Moro tracciano una storia identitaria ma inclusiva, che parte da Greccio, passa per Giotto ed esplode con l'addomesticazione, iniziata nel Settecento nel Regno di Napoli. Fondamentale il ruolo dei Borbone. Presepi tradizionali sono oggi conservati nei maggiori musei del mondo. Nella sacra rappresentazione si celebrano miracoli, entrano personaggi della politica, della cronaca, dell'attualità. Giuseppe e Maria hanno persino indossato la mascherina. Non è un sacrilegio, bensì l'accoglienza di tutto il mondo e di tutta la storia nella Natività

Copertina del volume Un Natale tutto in rosa
Ragazzi: Natale
Maria Adelaide Ranchino

"Un Natale tutto in rosa" (Wip Edizioni), l'ultimo libro di Ester Cecere, è una fiaba per bambini che promuove la parità di genere e l'amore per gli animali. Le illustrazioni sono di Francesco Gianetti del Cnr-Iit, scenografo e disegnatore

Copertina del libro Viaggiare informati sul pianeta terra
Saggi
Denise de Santana Ciaramicoli

Il titolo “Viaggiare informati sul pianeta Terra” (Scorpione editrice) di Ester Cecere, ricercatrice presso il Cnr di Taranto,  raccoglie una serie di articoli pubblicati nel biennio 2021-2022 sul quotidiano Taranto Buonasera. La raccolta nasce dall’idea che “la divulgazione scientifica – come scrive Enzo Ferrari, direttore del quotidiano – è un caposaldo per costruire un futuro di progresso a misura d’uomo e di pianeta”

Copertina del volume Roma 21
Recensioni
Patrizio Mignano

“Per chi suona la campanella?” è un reportage fotografico condotto in una scuola media di Roma durante l’anno scolastico 2020-2021. Il titolo allude al verso di una poesia di John Donne e al titolo del romanzo di Ernest Hemingway, ma è anche un gioco di parole che sottolinea come l'impossibilità di frequentare la scuola durante il lockdowon abbia segnato gli studenti

Copertina
Saggi
Marco Ferrazzoli

Raffaele Milani in “Albe di un nuovo sentire” (Il Mulino) parla della condizione neo contemplativa: cioè riscoprire nell’arte “la lezione e l’esperienza del silenzio e della lentezza”, le tecniche tradizionali, l’insegnamento dell’antichità. Milani, docente di Estetica all’università di Bologna, si interroga su come questo processo evolva nella “realtà mediatico-virtuale”, un “groviglio inestricabile […] un nuovo caos linguistico e antropologico dove l’arte sembra aver perso senso”

Copertina del libro La fisica del cambiamento climatico
Saggi
Patrizio Mignano

Lawrence M. Krauss, fisico teorico di fama internazionale, nel libro “La fisica del cambiamento climatico”, edito da Raffaello Cortina, spiega i fenomeni generali studiati dalle scienze del clima che coinvolgono intere regioni e continenti. Un problema sempre più attuale 

Copertina del libro Determinismo e libero arbitrio
Saggi: Sonno e sogno
Marco Ferrazzoli

La libertà di scelta è reale oppure si riduce a un sogno, un'illusione? Nel 2017 si è svolto un convegno su “Determinismo e libero arbitrio” che ha avuto quali relatori il fisico e premio Nobel Gerard ’t Hooft, il filosofo Emanuele Severino, il teologo Piero Coda. Quei contributi sono ora raccolti in un volume curato e introdotto per Carbonio dal fisico Fabio Scardigli. Al centro del volume, il contributo che la meccanica quantistica può dare alla risoluzione del dilemma espresso dal titolo

Copertina del libro Finestra sul nulla
Recensioni: Sonno e sogno
M. F.

Una raccolta di aforismi conferma Cioran quale filosofo dell’assurdo. Ci restituisce il suo irriducibile approccio depressivo, il senso dell’inanità del tutto, al quale nemmeno la scienza o la medicina possono opporsi. Al pensatore rumeno è negato anche il sollievo del riposo