Ambiente

Copertina del volume Acqua ultima chiamata
Saggi
Patrizio Mignano

Salvatore Giannella, giornalista e scrittore, in "Acqua ultima chiamata" (Antiga edizioni) spiega come le scelte che facciamo oggi potranno garantire un futuro sicuro e, soprattutto, vivibile. L’Italia e il mondo intero sono nella morsa della carenza idrica e come per il clima, ci troviamo davanti a un bivio. "Troviamo il coraggio di cambiare. È l’ultima chiamata", afferma l'autore


 

Paesaggio naturale nei pressi di un corso d'acqua
Focus: Centenario Cnr
Danilo Santelli

La tutela degli ecosistemi terrestri e marini è un tema centrale per la società contemporanea, tanto da venire identificata come elemento strategico per lo sviluppo e il rilancio del nostro Paese. Ne abbiamo parlato con Danilo Porro, direttore dell’Istituto di bioimmagini e fisiologia molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche e amministratore delegato del Centro nazionale per la biodiversità, uno dei cinque nati nell'ambito del Pnrr

Industria
Focus: Centenario Cnr
Fabio Trincardi

Fabio Trincardi, direttore del Dipartimento scienze del sistema terra e tecnologie per l'ambiente del Cnr, esamina il grave stato di salute in cui versa il nostro Pianeta a causa dell’impatto che l’uomo esercita sui suoi ecosistemi con le proprie attività. Si rende necessario cambiare  modello di sviluppo  

Anguilla elettrica
Vita di mare: Vita di mare
Ester Cecere

Alcuni pesci  sono in grado di generare elettricità e per questo vengono definiti elettrofori; la maggior parte vivono in acque dolci, ma ce ne sono anche in mare. Di questi animali parla Ester Cecere dell’Istituto di ricerca sulle acque del Cnr

Logo Superquark
Televisione: Super
R. B.

È quanto ha fatto Piero Angela con “Superquark”, un programma estremamente longevo, iniziato nel 1981 con il titolo di Quark e proseguito fino alla scorsa estate, con l’ultima puntata andata in onda il 24 agosto, a 11 giorni dalla scomparsa del giornalista. A commentare l’importante ruolo svolto dalla trasmissione, Valerio Rossi Albertini, ricercatore dell’Istituto di struttura della materia del Cnr e divulgatore scientifico

Benzina super
Focus: Super
Alessia Cosseddu

Così era chiamata la “benzina super” a causa dell’aggiunta di un colorante al fine di distinguerla da altre formulazioni. Ma perché super? E perché dal 2001 non si usa più? Lo spiega Maria Vittoria Prati, ricercatrice dell’Istituto di scienze e tecnologie per l'energia e la mobilità sostenibili del Cnr ed esperta di valutazione dell’impatto ambientale dei mezzi di trasporto

Logo Almanacco super
Editoriale: Super
U. S.

Il nuovo numero del nostro magazine è dedicato a questo prefisso, utilizzato in molti ambiti, dai dispositivi quantistici ai materiali, dai mass media alla benzina. Lo abbiamo esaminato assieme a ricercatrici e ricercatori del Cnr

Copertina del volume Amore ai quattro  venti
Narrativa: Festival
U. S.

All’edizione 2022 dell’Internet Festival di Pisa è stato presentato l’ultimo libro di Ezio Alessio Gensini e Leonardo Santoli, “Amore ai quattro venti”, una collettanea che unisce amore e ambiente attraverso la metafora di uno dei personaggi più amati della letteratura di tutti i tempi, Don Chisciotte. Un volume che si rivolge soprattutto ai giovani, incitandoli a non smettere di sognare un mondo migliore

Campionamento in parallelo
Focus: Festival
Lucilla Nicastro

“Pagaiare per un mare pulito” è uno degli eventi speciali del Festival di Genova, per praticare il coinvolgimento di cittadini e giovani nella collaborazione attiva con i ricercatori. Ne abbiamo parlato con Francesca Garaventa, ricercatrice dell’Istituto per lo studio degli impatti antropici e la sostenibilità in ambiente marino del Consiglio nazionale delle ricerche e responsabile del progetto. L'iniziativa viene presentata anche alla "GenOA Week" 2022 come esempio di best practice

Squalo elefante
Vita di mare: Vita di mare
Ester Cecere

Ester Cecere dell’Istituto di ricerca sulle acque del Cnr parla di questa specie dall'aspetto feroce sottolineando che non tutti gli esemplari si presentano così è il caso dello squalo lanterna e di quello elefante

Immagine Festival della Scienza
Focus: Festival
F.G.

I festival scientifici offrono al pubblico l’opportunità di incontrare i più autorevoli esperti: quest’anno a Genova il Cnr è presente con cinque lectio magistralis e oltre venti incontri, in parte in presenza e in parte on line  

 

 

Locandina del Festival
Editoriale: Festival
U. S.

Il Festival della Scienza, giunto alla ventesima edizione, prende il via a Genova domani. Per celebrare questa ricorrenza, abbiamo dedicato il nuovo numero del nostro magazine agli eventi in cui l’Ente è coinvolto. Si spazia in diversi ambiti - dal digitale al fumetto, dalla metafora alla medicina – sempre tenendo presente il tema “Linguaggi”

Copertina del volume Questo Pianeta
Saggi: Inversioni
Denise de Santana Ciaramicoli

La natura e la vita sulla Terra spiegati nel libro di Laura Conti "Questo Pianeta" (Fandango libri) in chiave scientifica, ma anche sociale e politica. Per ricordarci che ambiente, animali e umanità sono interconnessi e interdipendenti. È ora che ci prendiamo cura del nostro Pianeta

 

Copertina del volume Come nascono gli oceani
Saggi
Denise de Santana Ciaramicoli

"Come nascono gli oceani" (Dedalo), raccoglie le esperienze e gli studi del geologo marino Enrico Bonatti. Il volume cerca di rispondere a una serie di domande sulla formazione dell'atmosfera, degli oceani e dei continenti avvenuta oltre 100 milioni di anni fa

Copertina del volume C'era una volta una strada nel bosco
Ragazzi
Denise de Santana Ciaramicoli

"C'era una volta una strada nel bosco" (Giunti) illustra e racconta fiori, animali, vento, neve e stelle in forma poetica per i lettori più piccoli. Il volume raccoglie 366 poesie illustrate, una per ciascun giorno dell'anno, legate da un filo conduttore: la natura che ci affascina, ci stupisce e su cui troppo poco ci soffermiamo

Orso marsicano
Televisione: Inversioni
R. B.

Il documentario, visibile in streaming su Now e on demand, vuole richiamare l’attenzione sulla diminuzione del numero di esemplari appartenenti a questa specie. E, più in generale, sulla riduzione della biodiversità, per far comprendere al pubblico come invertire questa tendenza al fine di tutelare il Pianeta

Bussola
Focus: Inversioni
Alessia Cosseddu

Sappiamo tutti che l'ago indica il Nord. Questo è dovuto all'allineamento con il campo magnetico terrestre. E se a un tratto indicasse il Sud? La geologia dimostra che in passato questo è già successo, a causa di un'inversione di polarità del campo magnetico. Sandro Conticelli, direttore dell'Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Cnr e presidente della Società geologica italiana, spiega come sia stato possibile stabilire questo fenomeno e in che modo abbia consolidato la teoria della "deriva dei continenti"

Il trimarano Maserati
Faccia a faccia: Mission impossible
Claudio Barchesi

Velista specializzato in navigazioni solitarie, ha partecipato alle più importanti regate open, sia da solo che in doppio e in equipaggio. Numerosi i primati che ha stabiliti a bordo del Vor70 Maserati per affrontare ora nuove avventure con Multi70, un trimarano di 21,20 metri. Tra le sue imprese, anche il salvataggio della della collega francese Isabelle Autissiere. Soldini ci parla anche del suo impegno per l'ambiente, condotto assieme al nostro Antonello Provenzale, direttore dell'Istituto di geoscienze e georisorse

 

Viaggio al centro della Terra
Focus: Mission impossible
Alessia Cosseddu

In "Viaggio al centro della Terra" (1864), Jules Verne proponeva una vera "missione impossibile", che tale rimane ancora oggi. Con Sandro Conticelli, direttore dell'Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Cnr e presidente della Società geologica italiana, capiamo perché non possiamo raggiungere questo immaginifico obiettivo

Terremoto
Focus: Mission impossible
Danilo Santelli

La prevenzione - in senso ampio - è un atteggiamento fondamentale, che può aiutare a limitare almeno in parte le conseguenze di fenomeni catastrofici per gli esseri viventi e per l’ambiente. Abbiamo esaminato la questione con l’aiuto di Antonio Coviello dell’Istituto di ricerca su innovazione e servizi per lo sviluppo e con Andrea Billi dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Cnr

Pioggia
Focus: Mission impossible
Alessandro Frandi

Scopriamo insieme a Vincenzo Levizzani dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima del Consiglio nazionale delle ricerche la "weather modification", cioè la tecnologia per influire sugli eventi atmosferici, in particolare per cercare di far piovere

Immagine numero Mission impossible
Editoriale: Mission impossible
Marco Ferrazzoli

Gli scienziati avvertono: non facciamo previsioni, non ci è dato sapere per certo cosa accadrà in futuro. Per questo è necessario prepararci, tenendo conto degli scenari che i modelli ci indicano e degli inderogabili principi di cautela e di rispetto dell’essere umano e dell’ambiente. La tragedia delle Marche ha dato a questo numero dell’Almanacco sulle “mission impossible” un’attualità che avremmo evitato

museo spaziale
Appuntamenti
Marina Landolfi

Si tiene il 14 settembre, presso il comune di Velletri, la conferenza sul progetto di Paolo Monti che dal 2011 ha inviato in orbita l’opera Sindone 21’ 37’’, all’interno del satellite EduSat dall’Agenzia italiana spaziale, come galleria orbitante. L’iniziativa fa parte delle celebrazioni per Colleferro capitale europea dello spazio 2022

Osvaldo Bevilacqua
Faccia a faccia: Meno
Francesca Gorini

Osvaldo Bevilacqua vanta il record di conduttore ininterrotto della stessa trasmissione televisiva di più lunga durata al mondo. Con “Sereno variabile” ha percorso oltre 13 milioni di chilometri, raccontando l’Italia più e meno nota. Oggi, superata la soglia degli 80 anni, è pronto a ripartire per un altro viaggio, “L'Italia di Osvaldo”, portando il pubblico alla scoperta delle eccellenze del nostro Paese. Anche con l'aiuto dei social media