Logo Almanacco Immateriale
Editoriale: Immateriale
U. S.

Nel nostro magazine,  esaminiamo alcune caratteristiche della realtà virtuale e digitale, ormai estremamente diffusa nella nostra vita, grazie all’aiuto delle ricercatrici e dei ricercatori del Cnr

Focus: Immateriale
Marina Landolfi

La rete funziona grazie a infrastrutture formate da data center e cavi in fibra ottica. Un mondo reale che consente a miliardi di persone nel mondo di inviare e ricevere informazioni, velocemente e direttamente. Ne parliamo con Nicola Andriolli dell’Istituto di elettronica e di ingegneria delle informazioni e delle telecomunicazioni  

MyDentist
Focus: Immateriale
A. C.

Questi software sono diventati sempre più popolari grazie al loro inserimento negli smartphone e negli smart speaker. Insieme a Marco Manca, ricercatore dell’Istituto di scienza e tecnologie dell'informazione del Consiglio nazionale delle ricerche di Pisa, li conosciamo più da vicino e scopriamo come possano essere utilizzati per svolgere compiti complessi. Ad esempio, fungere da agenti conversazionali con i bambini che soffrono di sindrome dello spettro autistico

Universo
Focus: Immateriale
Andrea Macchi

Nell’antimateria le particelle elementari, ovvero i quark e gli elettroni, sono sostituite da antiquark e positroni, aventi identica massa e spin ma carica elettrica positiva. A spiegarne le caratteristiche e come abbiano consentito l’esistenza dell’Universo è Andrea Macchi, dell’Istituto nazionale di ottica del Cnr

Foto di scena Quarto potere
Focus: Immateriale
Marco Ferrrazzoli

Viviamo nelle società della comunicazione, dove la conoscenza è il patrimonio più rilevante. In questa dinamica, immateriale eppure così sostanziale, bisogna tenere conto di alcuni processi. L'eccesso di messaggi circolanti, il logoramento del quale ha avvertito Liliana Segre in relazione al Giorno della memoria, la professionalità di coloro che confezionano e inviano le notizie, in primis dei giornalisti. Occorre una maggiore selezione, soprattutto nella comunicazione scientifica. In alcuni casi - novel food, normative su alcol e fumo, previsioni sul “Covid zero” - percepiamo invece dai media la medesima confusione e polarizzazione che ci aveva sconcertato durante la pandemia della Covid 19

Denaro
Focus: Immateriale
Rita Bugliosi

Secondo recenti studi non è vero che godere di una situazione economica agiata garantisca il benessere psicologico: gli elementi che ci fanno stare bene sono soprattutto altri. Lo spiega Antonio Cerasa, neuroscienziato dell’Istituto per la ricerca e l’innovazione biomedica del Cnr

NTF
Focus: Immateriale
Sandra Fiore

Parola del 2021 secondo il Collins Dictionary, questa sigla è l'acronimo di  “Non-Fungible-Token”, ovvero un bene digitale - video, immagine, file audio - circolante tramite blockchain, con caratteristica di autenticità e non replicabilità. Gli Nft, come l’opera “Everydays: the first 5000 days” di Beeple, battuta all’asta per 69,3 milioni di dollari, stanno rinnovando i concetti di unicità e valore di un’opera, rivoluzionando il mercato dell’arte, che non ha più bisogno di intermediari come nel passato

Debora Scalzo
Faccia a faccia: Immateriale
Alessia Cosseddu

Sarà girato in questi giorni in Sicilia “Paolo vive”, docufilm dedicato al giudice Borsellino con cui Debora Scalzo debutta alla regia. A trent’anni dalla strage di Via D’Amelio, parliamo con la scrittrice e sceneggiatrice siciliana dell’eredità morale che il giudice ha lasciato. Ma anche del legame con la sua terra e dell’impegno per la legalità

Bambino che studia matematica
Sonetti matematici: Immateriale
Alessandro Moriconi

Nel sonetto di Alessandro Moriconi, ricercatore dell’Istituto di Ingegneria del mare, si sottolinea l’apparente astrattezza di questa disciplina, che invece rappresenta il migliore strumento a nostra disposizione per descrivere la concretezza della realtà che ci circonda

Pizza napoletana
Salute a tavola: Immateriale
R. B.

La pizza napoletana è entrata nella lista di questi beni nel 2017. Un piatto apprezzato in tutto il mondo e dotato di caratteristiche nutritive che lo rendono anche un alimento opportuno nella dieta, come piatto unico o accompagnato da verdure. Ne parla Concetta Montagnese dell’Istituto di scienze dell’alimentazione del Cnr 

Copertina del libro Che cosa sono le digital humanitas
Saggi: Immateriale
U. S.

Le digital humanities iniziano a essere presenti anche nei corsi universitari. Permettono di affrontare in modo nuovo problemi classici di filologia, critica letteraria o storia dell'arte, favorendo la metariflessione sulle possibilità e sui limiti di queste tecnologie negli studi umanistici. Un saggio edito da Carocci presenta i temi chiave, esempi concreti e strumenti di base per orientarsi nel dibattito teorico e nella pratica progettuale

Copertina  del libro Dieci cose che ho imparato
Saggi: Immateriale
M. F.

“Dieci cose che ho imparato” (Mondadori) è il testamento culturale del divulgatore recentemente scomparso, affettuosamente curato dal figlio Alberto. Il libro considera conoscenza e metodo scientifico quali uniche fonti del progresso materiale e morale dell’umanità, mentre critica severamente la politica e la prevalenza dell’umanesimo del nostro paese. Tesi che ispirano qualche considerazione a margine

Cpertina del libro Il giro del mondo nell'antropocene
Saggi: Immateriale
Patrizio Mignano

"Il giro del mondo nell'Antropocene" (Raffaello Cortina) è scritto da Telmo Pievani e Mauro Varotto, rispettivamente docenti di Filosofia delle scienze biologiche e di Geografia culturale dell'Università di Padova, con la collaborazione di Francesco Ferrarese, tecnico di elaborazioni geografiche dello stesso ateneo. Un racconto dell'espansione umana sulla Terra, con mappe dettagliate e schede di approfondimento scientifico

 

Immagine edificio di Bisaccia
Specialistica: Immateriale
Francesca Gorini

Nel libro fotografico “The Bisaccia Iacp” curato dalla ricercatrice dell’Istituto di scienze dell’alimentazione Sabina Porfido in collaborazione con il geologo Efisio Spiga, il piccolo centro dell’Irpinia diventa l’esemplificazione paradigmatica di un'odissea costruttiva. Quella delle case popolari nella zona colpita dal disastroso terremoto del 1980. La testimonianza visiva denuncia opere eternamente incompiute e occasioni mancate