Social media

immagine copertina
Saggi
Manuela Discenza

Che cosa hanno in comune la buona novella evangelica e il social network preferito dai giovani? Lo spiega Mauro Leonardi nel suo "Il vangelo secondo TikTok" (Edizioni Terra Santa)

Copertina
Saggi
Alessia Cosseddu

“#PA brand expert” è un vademecum che analizza come la Pubblica amministrazione si stia adattando alla rivoluzione digitale per sfruttare al meglio i nuovi media e rendere un buon servizio alla comunità. Un ruolo strategico, in questo scenario, lo ricopre proprio la figura del Pa brand expert

Logo Hootsuite
Multimediale
Alessia Cosseddu

Il Report di Hootsuite è basato su una survey annuale, condotta nell'ultima edizione su 3.110 esperti in web marketing (marketer), integrata da interviste con professionisti del settore e dati di altre ricerche. Il rapporto completo, che ha individuato cinque principali trend per l'anno in corso, è liberamente scaricabile da web con il video relativo

Copertina
Saggi
Alessia Cosseddu

Nel volume “Logica con i social network”, Matteo Plebani e Francesco Berto introducono il lettore alla logica utilizzando un mezzo molto diffuso, i social network. Il libro non è dunque una guida all'uso di queste piattaforme per creare post virali o accrescere la propria rete di contatti, ma un testo che introduce a una materia complessa ricorrendo a uno strumento simile ai più noti Facebook, Twitter o Instagram

social
Editoriale
Marco Ferrazzoli

È un concetto complesso e sfuggente, poiché quando abbiamo raggiunto una nuova conoscenza siamo coscienti che verrà superata. Ma la semplice convivenza delle opinioni non basta a ottenere sviluppo e progresso. Evitiamo quindi di costruire le nostre idee su poche e non verificate informazioni, accettiamo il confronto e, negli ambiti delle scienze naturali come la medicina, l'autorità degli esperti. Anche per liberarci da paure irrazionali e utilizzare gli strumenti che abbiamo a disposizione, come spieghiamo nel Focus di questo Almanacco

no bufale
L'altra ricerca: Università ed Enti
Emanuele Guerrini

L'iniziativa, voluta dalla presidente della Camera Laura Boldrini, punta a contrastare la circolazione delle notizie false sul web, sensibilizzando l'opinione pubblica e responsabilizzando media, istituzioni e imprese. La petizione online ha raggiunto 15.000 firme in pochi giorni. Nel frattempo è stato presentato un disegno di legge in merito