Agroalimentare

Frutti di bosco
Focus: Primavera
Rita Bugliosi

Consumare prodotti ortofrutticoli, ricchi di acqua, fibre, sali minerali e vitamine, è vantaggioso per l'organismo. E i benefici, come ricorda Rosalba Giacco dell'Isa-Cnr, aumentano se si assumono prodotti stagionali, perché i loro principi nutritivi non subiscono le alterazioni provocate dalla lunga conservazione o dai tempi necessari per farli arrivare sulla nostra tavola da Paesi lontani

tavola apparecchiata
Focus: Paure
Anna Capasso

Verificare origine e composizione di quello che mettiamo nel carrello della spesa è una tutela per la nostra salute. Ce lo ricorda Alfonso Siani dell'Istituto di scienza dell'alimentazione Cnr, evidenziando comunque l'ottima qualità dei prodotti italiani e europei

Tecnologia e agricoltura sostenibile
Opportunità
Marina Landolfi

Al via la collaborazione tra il Cnr e l'Higher Council for Science & Technology/National Centre for Research & Development, che prevede il finanziamento di progetti da parte dei due enti su tecnologia e nanotecnologie per l'agricoltura sostenibile, per l'energia e per l'innovazione del patrimonio culturale. La call scade il 30 giugno 2017

agroalimentare
Focus: I sensi
Marina Landolfi

Nella scelta dei cibi siamo influenzati dal Dna, dalle variabili fisiologiche e dall'esperienza. Uno studio sul Caenorhabditis elegans ci fa capire come gli animali, noi inclusi, distinguano cibo commestibile e pericoloso. Ne abbiamo parlato con Elia Di Schiavi dell'Istituto di bioscienze e biorisorse del Cnr

divulgazione scientifica
Appuntamenti
Marina Landolfi

Dal 5 al 7 maggio, conferenze, spettacoli e laboratori ospitati nei luoghi più caratteristici della città lombarda, per divulgare i temi della scienza e dell'agricoltura. Iniziative per un pubblico di tutte le età

fagioli di gradoli
Focus: Prodotti tipici
Anna Capasso

Piccolo, dal sapore delicato e altamente digeribile, questo legume è sopravvissuto fino ad oggi grazie alle tradizioni agricole. E grazie all'attivita dell'Ibbr-Cnr non andranno perse le sue caratteristiche genetiche

 

 

vitigno
Focus: Prodotti tipici
Emanuele Guerrini

L'Ipsp-Cnr ha riscoperto l'antica cultivar, fino a poco tempo fa ricordata solo nei libri. Dopo una fase di studio e sperimentazione è stata presentata ai viticoltori piemontesi e iscritta al Registro nazionale delle varietà di vite. Ora bisogna solo aspettare la prima produzione di vino

piatto di cozze
Focus: Prodotti tipici
Cecilia Migali

L'Ibimet-Cnr collabora con la Cooperativa Almar per la certificazione di qualità dei molluschi di questa regione. Un panel di assaggiatori selezionati e formati valuta freschezza, odore, sapore, livello di salatura e consistenza

carciofo
Focus: Prodotti tipici
Sandra Fiore

La primavera 'esplode' anche nei piatti, con la varietà degli ortaggi, tra cui spiccano i carciofi, di cui il nostro Paese è leader nella produzione. Accanto alle varietà più conosciute, ve ne sono alcune, come il 'nero del Salento', ormai a rischio di estinzione. L'Ibbr-Cnr sta provvedendo a conservare questo patrimonio di biodiversità

scienza e alimentazione
Focus: La scienza in cucina
Marina Landolfi

In cucina il suo utilizzo dipende dal tipo di preparazione dei cibi: va usato per non disperdere aromi e sostanze nutritive, ma va tolto negli alimenti che vanno mescolati o controllati di continuo. Ce lo spiega Maria Grazia Volpe dell'Isa-Cnr

Immagine
Focus: Cammini
Francesca Lena

L'Ibam-Cnr ha dedicato un progetto di ricerca sull'agroalimentare a questo antico asse viario rivelandone l'antica funzione di via di penetrazione in un territorio ricco di specialità apprezzate dai mercati nazionali e mediterranei. Un elemento utile per la messa a punto di una strategia di tutela e valorizzazione del contesto territoriale lucano

Spiedino vegano
Focus: Tendenze
Rita Bugliosi

Cresce nel nostro Paese il numero di persone che eliminano dalla dieta alimenti di origine animale e loro derivati e aumentano le aziende che realizzano prodotti su misura per questa fascia di consumatori. Sempre più numerosi sono anche i seguaci dei cibi privi di glutine, nella convinzione che siano più salutistici e dietetici

Campo di cereali
Vita Cnr
Francesca Gorini

A lanciare l'allarme è uno studio pubblicato su Nature Scientific Reports, secondo il quale l'aumento delle temperature nell'area mediterranea potrà incrementare il rischio di contaminazione da aflatossine nei cereali, in particolare nel mais. Allo studio ha partecipato il Cnr con gli Istituti Ispa e Ibimet

Pane e olio
Vita Cnr
Federica Tenaglia

Esperti dell'Istituto di bioscienze e biorisorse del Cnr di Perugia hanno presentato nel Paese del Sol Levante il lavoro di ricerca sulla biodiversità dell'olivo e i composti nutraceutici dell'extravergine. All'iniziativa, organizzata dal Comune di Attigliano con il patrocinio della Regione Umbria, hanno preso parte rappresentanti istituzionali, operatori economici e amministratori. Ospite speciale, la first lady giapponese Akie Abe

agroalimentare
Opportunità
Marina Landolfi

Il premio è messo in palio dall'Ibimet-Cnr per una tesi di laurea riguardante l'ortoflorovivaismo e/o le piante che forniscono sostanze per la tintura delle fibre tessili. Il bando scade il 30 luglio 2016

Immagine fico d'india
Vita Cnr
Francesca Gorini

Gli innovativi film edibili, composti da pectina e chitosano, sono ricavati da bucce di arancia e gusci di gamberetti. Salvatore Raccuia dell'Isafom-Cnr illustra le potenzialità di questa tecnologia a 'Bio Energy Italy', l'evento dedicato alla bioeconomia in programma ad aprile a Cremona

Immagine
Focus: Differenze uomo donna
Anna Maria Carchidi

Ognuno di noi si affida ai cinque sensi per stabilire un contatto con il mondo che lo circonda, ma ogni sensazione provata varia da individuo a individuo. E anche in base al sesso. Ne abbiamo parlato con Chiara Medoro e Stefano Predieri dell'Istituto di biometeorologia del Cnr

agricoltura biologica
Opportunità
Marina Landolfi

CremonaFiere, Legambiente e Dlg International, in collaborazione con Chimica verde Bionet, lanciano i premi BioEnergy Italy 2016 destinati a una tesi di laurea e una di dottorato sul tema dell’uso delle bioenergie in agricoltura. La scadenza è il 15 febbraio 2016

Immagine
L'altra ricerca
Emanuele Guerrini

I risultati emersi dallo studio finanziato dal Mipaaf sul nostro patrimonio vitivinicolo permetteranno di migliorare le coltivazioni e renderle più sostenibili

Campo di lavanda
Vita Cnr
Francesca Gorini

L’integrazione su uno stesso territorio di specie arboree, coltivazioni e pascoli produce ricadute positive molteplici, a partire da una maggiore tutela della biodiversità e dell’ambiente. Il tema è al centro del progetto Agforward al quale partecipano tre Istituti del Cnr

Olio di oliva
Vita Cnr
Francesca Gorini

Con il progetto 'Oleaelisir’ l’Istituto per lo studio degli ecosistemi indaga la possibilità di recuperare le sostanze antiossidanti presenti nell’acqua di vegetazione delle olive a fini terapeutici e cosmetici. Un interessante esempio di come valorizzare un prodotto ritenuto fino ad oggi 'di scarto'

Immagine
Focus: Divulgazione o deformazione?
Matteo Massicci

Sin dalla loro comparsa nel 1983 gli organismi geneticamente modificati hanno suscitato forti polemiche e sono considerati rischiosi da molti. Roberto Defez dell'Ibbr-Cnr confuta alcune obiezioni al riguardo

Immagine
Focus: Divulgazione o deformazione?
Nicoletta Guaragnella

Il batterio che sta falcidiando gli ulivi secolari del Salento non è stato introdotto, come si è sostenuto da più parti, attraverso campioni di vite infetta. È più probabile che si sia diffuso in seguito all'arrivo di piante ornamentali dall'America Centrale. Lo spiega Donato Boscia dell'Ipsp-Cnr