L'altra ricerca

A cura di
Marina Landolfi
Una parte della mostra
Inclusione
M. L.

Fino al 30 aprile a Siena è in corso una mostra fotografica sulla dimensione emotiva della cultura dei non udenti, promossa da Fondazione musei senesi, in collaborazione con Siena School for Liberal Arts. Previsto un bando per fotografi sordi sulla dimensione emotiva di tale condizione, la scadenza è il 17 aprile

Sport e genere
Inclusione

Nell’ambito della manifestazione "La scuola è”, promossa da Deascuola, il 6 aprile, per la giornata internazionale dello sport per la pace, si è svolto un incontro online su sport e parità di genere a cui hanno partecipato campionesse e campioni italiani che hanno raccontato le loro esperienze sportive, guidati dalla mental coach Giulia Momoli. Il Cnr è partner dell'evento

Visitatori al museo Omero di Ancona
Inclusione
Luisa De Biagi

Nell’ambito del progetto “Musei integrati”, promosso da Icom Italia (International Council of Museums), si colloca il museo statale Omero di Ancona, presso la Mole Vanvitelliana. Nato nel 1986 da un’idea dei coniugi non vedenti Aldo e Daniela Grassini, la struttura si è allargata a competenze scientifiche e obiettivi educativi, offrendo a disabili e non l’occasione di un dialogo intimo e multisensoriale con le opere d’arte

Uccello
Movimento

Il Museo delle scienze di Trento ha ospitato il primo appuntamento di “Incontri al museo per parlare di fauna”. Fernando Spina, del Centro nazionale inanellamento dell’Ispra, ha presentato lo studio della migrazione degli uccelli in Italia. Gli appuntamenti proseguono fino a giugno 2022, con contributi di esperti del settore  

imprenditori stranieri
Movimento

Questo il risultato di una ricerca condotta dalla Fondazione Leone Moressa di Mestre, che nel 2021 ha rilevato un aumento di imprese gestite da persone non nate in Italia, soprattutto cinesi e rumene. In calo la percentuale dei nostri connazionali

Locandina Premio Inrim 2022
Movimento

L’Istituto nazionale di ricerca metrologica premia, con riconoscimenti in denaro, cinque tesi di laurea sulle misurazioni di precisione o studi nell’ambito dello sviluppo della scienza delle misure. La call scade il 15 aprile

Farfalle
Movimento
Luisa De Biagi

"Butterfly house/garden" e "butterfly farm" sono un fenomeno divulgativo ed educativo assai diffuso in America, che ormai sta iniziando a prendere piede anche in Italia, in cui si propone di osservare la danza delle farfalle andando direttamente a casa loro, nel loro habitat nativo. Progetti che hanno il fine di sostenere la biodiversità e il ritorno di alcune specie autoctone e/o in via di estinzione

energia
Energia

Torna in presenza la mostra convegno Expocomfort, evento internazionale sull'efficienza energetica e sulle rinnovabili che si svolgerà presso la Fiera di Milano dal 28 giugno al 1 luglio 2022. Eventi e convegni approfondiranno temi come circular economy, politiche urbane e mobilità elettrica. È organizzata da Reed Exhibitions Italia, con la collaborazione dell’Italian Trade Agency (Ice), Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e Anima

energia per l'agricoltura
Energia
M. L.

Entro il 31 marzo sarà pubblicato il bando, previsto dal Pnrr e gestito dal Mipaaf, che prevede finanziamenti per l’installazione di pannelli fotovoltaici in ambito agricolo per 4,3 milioni di metri quadrati

Incocntro del World Café
Energia
Maria Teresa Orlando

Il 17 febbraio si è tenuto, in modalità online, il World cafè promosso dal Consorzio Rfx nell’ambito delle attività di ricerca sugli studi socio-economici di Eurofusion, per dialogare sul tema dell’energia

poesia e politica

Dal 23 al 25 febbraio si è tenuto, in modalità online, un convegno organizzato dalla Fondazione di studi sul giornalismo Paolo Murialdi e dall’Istituto nazionale Ferruccio Parri sul rapporto tra poesia e politica in Europa e nel Mediterraneo, con analisi e approfondimenti sulle influenze della prima sui processi storici e politici e viceversa

guerra
Guerra
Luisa De Biagi

Reperti bellici di fondamentale importanza per la nostra memoria storica emergono periodicamente dal mare di Anzio, teatro dello sbarco angloamericano degli alleati il 22 gennaio 1944. Spesso la loro naturale destinazione è il Museo dello sbarco, cui spetta il compito di raccoglierli, catalogarli e "raccontarli" attraverso allestimenti e iniziative che rendano visitatori di ogni età consapevoli del significato dell’Operazione Shingle, com’era chiamata in codice

mobilità

Il Museo delle scienze di Trento ospita la mostra sul futuro della mobilità, con riflessioni sulle sfide europee e locali legate alla transizione ecologica. Previsti laboratori e allestimenti per adulti e bambini, come docce sonore, pareti interattive e macchine del tempo. Apertura sino al 26 giugno 2022

medico di medicina generale
Ricominciare

Al Museo della medicina di Padova è ospitata la mostra "Dica 33", sulla storia del medico di medicina generale. Strumenti tecnologici, video, documenti e interviste ne raccontano il ruolo professionale e sociale svolto sul territorio, anche durante le pandemie. È aperta fino al 29 maggio

museo Rovereto
Maurizio Gentilini

Un progetto del Museo storico italiano della guerra di Rovereto e dell'Università di Trento studia il patrimonio cartografico storico della Prima guerra mondiale, attraverso l'acquisizione digitale delle fonti documentali e l'uso di nuovi linguaggi per raccontare i conflitti

cibo
Beatrice Martini

La marginalizzazione che le persone grasse subiscono chiama in causa la lingua e le sue varie declinazioni. Riappropriarsi di tale termine è l'elemento fondamentale del movimento per la Fat Acceptance. La problematica è stata affrontata nella sua tesi di laurea da Beatrice Martini, sfruttando anche il know how del tirocinio svolto presso l'Ufficio stampa del Cnr

asteroide

A Rossella Panarese, ideatrice e conduttrice di Radio3 Scienza, prematuramente scomparsa, l'International Astronomical Union ha dedicato un asteroide, per il suo impegno nella divulgazione scientifica. La richiesta è venuta dagli astrofisici Albino Carbognani e Fabrizio Bernardi, lo scopritore di questo corpo celeste

Ecofuturo magazine lancia “Bringing to light-Scienziate per il clima”, per far conoscere le ricercatrici che si occupano di scienze ambientali. L'iniziativa è rivolta a studiose e scienziate che, in Italia e all'estero, lavorano nel settore dell'ambiente, dall'energia alla biodiversità, dalla sostenibilità ai cambiamenti climatici. Le candidate devono inviare un progetto, entro il 15 dicembre 2021, in cui raccontano il loro lavoro, compilando il form e seguendo le indicazioni disponibile nel link. I dieci migliori elaborati saranno selezionati per far parte di un inserto speciale del magazine  in uscita con il numero di gennaio/febbraio 2022, in occasione della Giornata internazionale delle donne e delle ragazze. La rivista è un bimestrale online gratuito dedicato a ecotecnologie, scelte consapevoli, proposte costruttive e progetti virtuosi.

https://www.ecofuturo.eu/magazine/numero5_2021/#page=50

formazione

Scade il 31 gennaio il bando della VI edizione del Premio per la ricerca e la collaborazione scientifica tra Italia e Stati Uniti nell'ambito delle scienze naturali. In palio un riconoscimento in denaro per il team vincitore. Il riconoscimento nella scorsa edizione è andato, tra gli altri, a Stefano Longhi, ricercatore dell'Istituto di fotonica e nanotecnologie del Cnr

Immagine di cartello stradale con scritto "TIME FOR CHANGE"

Due appuntamenti con uno sguardo al domani. A Roma, una mostra visitabile sino a febbraio, in cui il pubblico può scoprire come l'incertezza permetta alla scienza di comprendere la realtà e di fare previsioni sui fenomeni naturali e sociali. A Verona, un festival che, dal 18 al 20 novembre, ospita esperti e studiosi internazionali che si confrontano sulle innovazioni che cambieranno la società e il Pianeta, dalla transizione energetica alla Space Economy

Foto di persona intervistata
Roberto Messina

La città lombarda ha ospitato l'evento “Futura-Economia per l'ambiente”, una tre giorni dedicata a mobilità, rigenerazione urbana, edilizia, tecnologia, territorio e turismo per affrontare il tema della sostenibilità in vari campi, per progettare un futuro ambientale diverso

Foto di stanza gialla della mostra

“Hello world! L'informatica dall'aritmometro allo smartphone” è la mostra, a cura del Museo degli strumenti per il calcolo dell'Università di Pisa, che fino al 31 dicembre 2021 è ospitata a Pisa, presso il Complesso Le Benedettine.

Immagine con logo e titolo della mostra
U. S.

Raccontare come arte e scienza siano fonte di reciproca ispirazione è l'intento della Rete Musei Welcome Firenze che propone “Arti e scienze-Incontri a due voci dai musei fiorentini”, incontri gratuiti, fruibili online dalla piattaforma Zoom, con traduzione nella Lingua dei segni italiani.

Aula con persone che ascoltano convegno
U. S.

Il 19 novembre l'Associazione italiana per la ricerca industriale propone l'appuntamento annuale sui temi legati a innovazione e sviluppo tecnologico.