Cambiamenti climatici

Una scena dello spettacolo La fine del mondo
Teatro: Immortalità
Rita Bugliosi

Una performance in scena al Teatro Franco Parenti di Milano dal 25 al 29 maggio racconta l’immaginario ultimo giorno della città lagunare. Due i piani tematici proposti: quello collegato alle storie private dei quattro protagonisti e quello legato al surriscaldamento globale e alle responsabilità dell’uomo nei confronti del proprio destino. Antonello Pasini, fisico e climatologo del Cnr, commenta: “L'innalzamento del livello del mare dovuto al riscaldamento globale e l'abbassamento del terreno stanno ‘sommergendo’ Venezia”

Video
U. S.

Fabio Trincardi e Carlo Barbante – rispettivamente direttore del Dipartimento terra e ambiente e direttore dell'Istituto di scienze polari – fanno il punto sulle politiche per il clima dopo il recente summit internazionale Cop26. E sottolineano l'importanza di ricostruire le temperature del passato per comprendere i cambiamenti climatici attuali

Video
U. S.

Nel video, l'Istituto di scienze marine del Cnr spiega l'importanza di studiare gli oceani, per il ruolo che rivestono nella vita sulla Terra e nei cambiamenti climatici, tema al centro anche della conferenza delle Nazioni unite, Cop26

wmo
Rivista
Alessandro Frandi

The Air Quality and Climate Bulletin è un nuovo notiziario emesso dal Wmo (World Meteorological Organization). Nel primo numero si evidenziano i principali fattori che hanno influenzato i modelli di qualità dell'aria nel 2020, rispetto agli altri anni

gis
Multimediale
Alessandro Frandi

Gis Watch è una comunità collaborativa impegnata a costruire una società dell'informazione aperta, inclusiva e sostenibile grazie ai suoi "osservatori”. Il rapporto sull'Italia di Giacomo Mazzone all'interno del volume “2020-Technology, the environment and a sustainable world: Responses from the global South” evidenzia come a livello internazionale, sui temi legati alla sostenibilità, il nostro paese ne esca positivamente

tenda
Focus: Memoria
Cecilia Migali

Il ghiaccio porta impressa l'impronta del clima di secoli e millenni passati. Informazioni sulle temperature e la composizione dell'atmosfera utilissime per gli scienziati di oggi e di domani per contrastare le conseguenze del global warming. Per preservare questa memoria dal degrado e dalla fusione cui molti ghiacciai stanno andando incontro, è attivo il programma Ice Memory, riconosciuto dall'Unesco e che oggi diventa una Fondazione internazionale, come spiega Carlo Barbante, direttore dell'Istituto di scienze polari del Cnr e tra gli ideatori del progetto

Saggi
Francesca Gorini

“Un seme nascosto nel cuore di una mela è un frutteto invisibile”, recita un aforisma di Kalhil Gibran. Se, poi, il seme in questione è recuperato e ri-valorizzato dal passato, non sarà solo un frutteto a rinascere, ma interi mondi di relazioni, economie, storia e cultura agricola a rischio di oblio. Mondi descritti nel volume “Semi ritrovati”, edito da Codice e curato dai giornalisti scientifici Elisabetta Tola e Marco Boscolo

Una scena dello spettacolo teatrale Saluti dalla Terra
Teatro
Rita Bugliosi

Lo spettacolo in scena il 28 e 29 marzo a Reggio Emilia mira a stimolare nel pubblico una presa di coscienza del tema, che porti a rendere i propri comportamenti eco-compatibili. Dal palco un invito a intervenire contro il cambimanto climatico

clima
Università ed Enti
Marina Landolfi

Sono stati presentati nel capoluogo lombardo, oltre a diverse opzioni tecnologiche per contrastare la crisi climatica del Pianeta, i risultati di una ricerca del Politecnico di Milano e del Centro euro-mediterraneo sui cambiamenti climatici per la rimozione dell'anidride carbonica in atmosfera

cambiamenti climatici
L'altra ricerca
Marina Landolfi

Sono stati presentati nel capoluogo lombardo, oltre a diverse opzioni tecnologiche per contrastare la crisi climatica del Pianeta, i risultati di una ricerca del Politecnico di Milano e del Centro euro-mediterraneo sui cambiamenti climatici per la rimozione dell'anidride carbonica in atmosfera

Mario Tozzi e Lorenzo Baglioni
Teatro
Rita Bugliosi

Il ricercatore e divulgatore del Cnr Mario Tozzi e il matematico e cantante Lorenzo Baglioni sono in tournée con uno spettacolo che affronta in modo divertente il tema del cambiamento climatico

cambiamenti climatici
Appuntamenti
Marina Landolfi

Proseguono fino al 5 giugno 2020, al Museo civico di zoologia di Roma, “I venerdì sul clima al museo”, incontri aperti al pubblico per affrontare insieme agli esperti i temi legati ai cambiamenti climatici

clima
Opportunità
Marina Landolfi

Aperte le iscrizioni al corso di dottorato per la formazione di professionisti nel campo delle scienze della terra e del clima, dell'economia e delle scienze sociali nell'ambito del cambiamento climatico che si svolgerà all'Università di Bologna a partire da novembre. Le domande vanno presentate entro il 15 maggio

rischio idrogeologico
Appuntamenti
Marina Landolfi

La mostra 'La natura in movimento', fino al 2 giugno 2019 al Museo geologico delle Dolomiti di Predazzo (Tn), vuole fornire un supporto alla prevenzione degli eventi calamitosi e migliorare la sicurezza di persone e ambiente

Locandina del Bari International Film Fest
Cinema
Rita Bugliosi

L'edizione 2017 del Bari International Film Fest, ospita, nella sezione 'Cinema e scienza', le opere di Jacques Perrin. Tra gli ospiti chiamati a commentare i film del regista e produttore francese, anche Domenico Pignone, direttore dell'Istituto per l'ambiente marino costiero del Cnr

Locandina dello spettacolo Non ci sono più le quattro stagioni
Teatro
Rita Bugliosi

Lo spettacolo 'Non ci sono più le quattro stagioni', messo in scena dal climatologo Luca Mercalli e dalla Banda Osiris, affronta in maniera insolita il tema del cambiamento climatico. Attraverso dipinti, testi letterari e brani musicali si mostra come la temperatura del Pianeta si stia alzando e si suggeriscono comportamenti da adottare per arrestare il fenomeno

Studenti della spedizione Reset
Vita Cnr
Francesca Gorini

Attraverso il progetto 'Research and education Svalbard experience' 20 studenti di una quarta classe del liceo Fabio Filzi di Rovereto hanno avuto l'opportunità di compiere un viaggio di studio alle Isole Svalbard, l'insediamento permanente più vicino al Polo Nord, guidati da ricercatori del Cnr e ospitati nella base Dirigibile Italia

Cambiamenti climatici
Opportunità
Marina Landolfi

Si tiene a Castro Marina (Lecce), dal 20 al 24 giugno, la scuola estiva 'Advances in Severe Weather Analysis: Models and Observations', organizzata dall'Isac-Cnr sugli eventi meteorologici di convenzione intensa. Iscrizioni fino al 17 giugno 2016

Copertina
Ragazzi
Alessandra Pedranghelu

A Leonia l’aria è insopportabile, e non solo per l’afa estiva. Montagne di rifiuti soffocano la città, creando disagio agli abitanti, messi già a dura prova dall’improvvisa scomparsa dei frigoriferi dalle case. Anche Valdo è introvabile. Il ragazzo, protagonista del racconto 'La marcia dei frigoriferi verso il Polo Nord’ di Franco Sacchetti, fugge alla chetichella con alcuni amici e, in compagnia dei frigoriferi, cerca di raggiungere i ghiacci artici nel tentativo di fermarne lo scioglimento.

Biochar
Vita Cnr
Francesca Gorini

Con la pubblicazione della normativa sulla Gazzetta Ufficiale, l’Italia è il primo paese europeo a regolamentare per legge il commercio e l’utilizzo del Biochar, l’ammendante agricolo 'green' che contribuisce a ridurre le emissioni di gas serra in atmosfera. Ne parla Franco Miglietta dell’Ibimet-Cnr, impegnato nella ricerca insieme all’Associazione italiana Biochar 

primavera
Focus: Primavera
Marina Landolfi

La stagione presenta, come di consueto, forte variabilità, con un inizio un po’ freddo a marzo e un rialzo delle temperature ad aprile. A fornire le proiezioni (e non previsioni) è Marina Baldi, climatologa dell’Istituto di biometeorologia del Cnr

Ragazzi
Alessandra Pedranghelu

“Una società come la nostra, dove il cibo non è più un valore in tutte le sue qualificazioni e aggettivazioni – nutrizionale, economico, ambientale, culturale, storico… - è davvero arrivata… alla frutta”, scherza Andrea Segrè, docente dell’Università di Bologna, nella postfazione al libro 'All you can eat’, di Diego Parassole e Riccardo Piferi, edito da Scienza Express.

Ricercatrice al lavoro
Vita Cnr
Francesca Gorini

Tra gli eventi organizzati in occasione della European Biotech Week, il Cnr ha promosso un confronto sul ruolo che le biotecnologie e la tutela della biodiversità possono assumere per rilanciare la produzione agricola dell’area mediterranea