Alimentazione

Bioristor
Focus: Brevetti Cnr e InnovAgorà
Rita Bugliosi

La qualità e l'autenticità del cibo sono essenziali. Il mondo scientifico, per garantirle, mette a disposizione le proprie competenze. Come hanno fatto i ricercatori degli Istituti dei materiali per l'elettronica e il magnetismo, di biologia e biotecnologia agraria, di calcolo e reti ad alta prestazione del Cnr

Supermercato
Focus: Gli italiani
M. F.

Passiamo ai fornelli meno tempo di inglesi, francesi e tedeschi. E il numero di famiglie che acquista frutta, verdura e ortaggi freschi pronti per il consumo sfiora i 20 milioni. Dati che attestano apprezzamento e fiducia dei consumatori verso prodotti comodi e pratici, nei quali diminuisce l'uso di conservanti chimici e aumenta la qualità. “Grazie anche alla collaborazione con il mondo della ricerca scientifica, attestata da diverse pubblicazioni scientifiche”, spiega il direttore dell'Istituto di scienze delle produzioni alimentari del Cnr, Antonio F. Logrieco

Intestino umano
Focus: Corpo
Rita Bugliosi

Quest'organo costituisce una sorta di sistema nervoso autonomo, indipendente da quello centrale con il quale però interagisce. Così, se stress e ansia ne minano il buon funzionamento, uno stato di infiammazione intestinale può, a sua volta, agire sull'umore e sullo stato d'animo. Ne abbiamo parlato con Laura Donato del Cnr-Itm

Frutti di bosco
Focus: Primavera
Rita Bugliosi

Consumare prodotti ortofrutticoli, ricchi di acqua, fibre, sali minerali e vitamine, è vantaggioso per l'organismo. E i benefici, come ricorda Rosalba Giacco dell'Isa-Cnr, aumentano se si assumono prodotti stagionali, perché i loro principi nutritivi non subiscono le alterazioni provocate dalla lunga conservazione o dai tempi necessari per farli arrivare sulla nostra tavola da Paesi lontani

tavola apparecchiata
Focus: Paure
Anna Capasso

Verificare origine e composizione di quello che mettiamo nel carrello della spesa è una tutela per la nostra salute. Ce lo ricorda Alfonso Siani dell'Istituto di scienza dell'alimentazione Cnr, evidenziando comunque l'ottima qualità dei prodotti italiani e europei

Immagine
Focus: I benefici dell'estate
Claudia Ceccarelli

L'estate rappresenta un'ottima stagione per adottare un'alimentazione più ricca di frutta e verdura, il cui consumo ha effetti benefici sulla salute, come spiega Rosalba Giacco dell'Isa-Cnr

foto pesce crudo sul banco
Focus: La scienza in cucina
Gaetano Massimo Macrì

È consigliabile per il consumo di cibi crudi, specie per il pesce, poiché consente di eliminare alcuni parassiti nocivi per la salute. In alternativa si può utilizzare il congelatore casalingo, a patto però di rispettare alcune avvertenze. Ne abbiamo parlato con Gioacchino Bono dell'Iamc-Cnr

Broccoli
Focus: Cibo
Rita Bugliosi

Alcuni cibi, i cosiddetti alimenti funzionali, aiutano a prevenire varie malattie: dall’aterosclerosi al decadimento cognitivo, fino al tumore. Roberto Volpe, del Servizio prevenzione e protezione del Cnr, ci dice quali sono e i loro effetti sull’organismo

Ragazzi
Alessandra Pedranghelu

“Una società come la nostra, dove il cibo non è più un valore in tutte le sue qualificazioni e aggettivazioni – nutrizionale, economico, ambientale, culturale, storico… - è davvero arrivata… alla frutta”, scherza Andrea Segrè, docente dell’Università di Bologna, nella postfazione al libro 'All you can eat’, di Diego Parassole e Riccardo Piferi, edito da Scienza Express.

Campo di orzo
Vita Cnr
Francesca Gorini

Permetterà di monitorare con uno smartphone il rischio di esposizione a infezioni virali come il 'nanismo giallo’ dell’orzo. È il risultato di un progetto dell’Università della Pennsylvania a cui ha collaborato l’Ipsp del Cnr di Torino

Ancel Keys
Vita Cnr
Francesca Gorini

Tra gli eventi preparatori a Expo 2015, il Servizio prevenzione e protezione del Cnr ha organizzato a Milano un convegno dedicato al fisiologo statunitense che già a metà degli anni ’50 riconobbe i benefici del modello nutrizionale oggi proclamato 'patrimonio dell’umanità’

Calciatore
Focus: Mondiali di calcio
Rita Bugliosi

Praticare questo sport fa bene all’organismo, ma chi decide di scendere in campo deve seguire alcune precauzioni, come ricorda Roberto Volpe, del Servizio prevenzione e protezione del Cnr

Laser
Vita Cnr
Maria Teresa Orlando

Cibi confezionati sempre più sicuri grazie a Safetypack, il progetto per la sicurezza alimentare coordinato dall'Istituto di fotonica e nanotecnologie del Cnr che ha come obiettivo la realizzazione di un sensore laser in grado di monitorare la quantità di ossigeno presente all'interno del packaging ancora sigillato

Il volume Le 100 domande sulla salute a tavola
Saggi
Rita Bugliosi

Un volume chiaro e facile da consultare, che aiuta a compiere scelte alimentari giuste. È 'Le 100 domande sulla salute a tavola’, scritto dal dietologo e fitoterapeuta Ciro Vestita e dall’autore e regista televisivo Carlo Raspolini, con la collaborazione della dietista Irene Gelli

Calciatori
Vita Cnr
Francesca Gorini

L’adesione della società al progetto sull’obesità infantile 'IFamily’, curato dall’Istituto di scienze dell’alimentazione del Cnr, ha permesso a centinaia di bambini e genitori di assistere gratuitamente agli incontri casalinghi della squadra irpina. Un gemellaggio virtuoso tra sport e ricerca per la tutela della salute

Sciatore
Focus: Olimpiadi invernali
Rita Bugliosi

Una buona colazione, arricchita da uno spuntino prima del pranzo per chi pratica sci di fondo; un pasto di mezzodì leggero e consumato al caldo. A cena, invece, ci si possono concedere piatti tipici locali, ma senza esagerare con le porzioni. E niente alcol sulle piste! Questi i consigli del nutrizionista dell’Isa-Cnr Gianvincenzo Barba

Olio d'oliva
Vita Cnr
Francesca Gorini

Le virtù curative e benefiche di questo alimento sono note da secoli: oggi, uno studio dell’Istituto di biologia cellulare e neurobiologia del Cnr di Roma dimostra le sue proprietà protettive sul cervello, in particolare contro i processi di neurodegenerazione correlati all’età

chef
Focus: Alimentazione
Sandra Fiore

A tutte le ore e su qualsiasi canale è boom di programmi culinari che vantano ottimi ascolti. Mario Tozzi, ricercatore del Cnr e conduttore televisivo, in questo successo scorge però il segnale di un abbassamento del livello culturale. Una bocciatura condivisa da Federico Fazzuoli

Anziani che corrono
Vita Cnr
Silvia Mattoni

Una buona nutrizione e una costante attività psico-fisica possono garantire agli anziani una qualità di vita soddisfacente, evitando infezioni e malattie debilitanti. Ma per conservare 'giovane’ il sistema immunitario un aiuto può arrivare anche da vaccini specifici. A disegnare nuove strategie preventive uno studio dell’Itb-Cnr, pubblicato su 'Science Translational Medicine'

Persona obesa
Vita Cnr
Francesca Gorini

La comprensione dei meccanismi neuronali che regolano l’appetito è cruciale per lo sviluppo di nuovi farmaci contro l’obesità: uno studio dell’Istituto di cibernetica 'Eduardo Caianiello’ e dell’Istituto di chimica biomolecolare del Cnr di Pozzuoli fa luce sul ruolo dei neuroni responsabili dei segnali che spingono il corpo alla ricerca di cibo

Cibo leggero
Vita Cnr
Matteo Tombolato

In occasione del workshop 'Nutraceutica: sviluppo e prospettive', svoltosi presso l'Aula Marconi del Cnr di Roma, si è evidenziato il ruolo attivo dei 'functional foods' nella prevenzione e nella cura delle persone

Ragazzi
Alessandra Pedranghelu

Il manuale 'Belli e puliti!', della pediatra Elena Secco, tratta temi quali la cura dell'igiene e la prevenzione dalle infezioni, l'ambiente domestico e i pericoli da evitare, l'alimentazione e l'importanza dell'igiene orale nell'infanzia.

Ragazzi
Alessandra Pedranghelu

"L'adolescenza è un'età particolarmente densa di sollecitazioni e modelli extra-familiari, che riguardano anche il comportamento alimentare". È quanto affermano gli psicologi Mario Becciu e Anna Rita Colasanti nell'introduzione di 'Troppo, poco o abbastanza?', pubblicato da Edizioni San Paolo..

Rosa canina
Vita Cnr
Roberto Nicchi

L'agroalimentare è un punto di forza del nostro Paese. E il 'bio' può ritagliarsi un ruolo importante nel comparto. Ma servono informazioni maggiori e più complete, per sfatare pregiudizi negativi quali quello della scarsa qualità o del prezzo eccessivo. Se ne è parlato in un recente incontro