Multimediale

Co-creazione per sfide future

di Patrizio Mignano

Come sviluppare prodotti tecnologicamente avanzati, desiderabili ed eticamente e socialmente accettati? La co-creazione rappresenta, sicuramente, una caratteristica centrale per una buona riuscita. Se ne parla in un progetto che, oltre al sito, utilizza i webinar quali strumento di comunicazione

Pubblicato il

Nell'ambito del progetto GoNano, un'azione di coordinamento e sostegno finanziata dall'Unione Europea nel programma Nmbp di Horizon 2020, sono stati organizzati tre webinar su come lavorare in modo co-creativo nel campo delle nanotecnologie, nel settore alimentare, energetico e sanitario. I prossimi due hanno per titoli “Co-creation in practice” e “Outcomes and results of co-creation”, e si svolgeranno rispettivamente i giovedì 4 e 11 giugno.

Le due sessioni focalizzeranno l'attenzione su un approccio ampiamente utilizzato nelle attività di ricerca e innovazione, applicandolo a concetti, idee e prodotti di ricerca e innovazione "a prova di futuro". Per esempio, quanto è importante la co-creazione per comprendere la funzionalità di una nuova applicazione tecnologica, i contesti di utilizzo futuri e le relative pratiche sociali? Quanto è importante la collaborazione tra ricercatori e parti interessate in un processo produttivo di una società, per esempio nel campo delle nanotecnologie, al fine di ottenere risultati tangibili come una nuova strada di ricerca, una proposta, un prodotto o un prototipo?

Per saperne di più: http://gonano-project.eu/gonano-webinars

titolo: Co-creation in practice, Outcomes and results of co-creation
categoria: Multimediale
autore/i: Gonano-project.eu
editore: Gonano project