Home  |  Chi siamo  |  Scrivici  |  Archivio  |  Mailing list  |  
Comunicati Stampa
Rassegna stampa completa (dal giugno 2002 a oggi)
Almanacco della scienza
Archivio rassegne pdf (9/2007 - 12/2010)
Archivio agenzie di stampa (4/2005 - 12/2010)
Archivio segnalazioni radio-tv (1/2005 - 12/2010)
Archivio web (5/2005 - 8/2007)
Eventi
Cerca nel sito
Mailing list

L'iscrizione alle mailing list consentirÓ di ricevere per posta elettronica i nostri comunicati stampa, l'avviso dell'uscita del web magazine "L'almanacco della scienza" e la selezione dalla rassegna stampa (riservata ai dipendenti CNR).

Mi voglio iscrivere 
I comunicati stampa
 I comunicati stampa

A partire da questa pagina potrai consultare tutti i comunicati stampa diffusi dal 2000. Se sei interessato a riceverli direttamente sulla tua posta elettronica iscriviti alla nostra mailing list.

 

 
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
Gen Feb Mar Apr Mag Giu
 
Comunicati del Mese di Giugno
  Formato
Num Titolo Giorno Word HTML
48

identificato il meccanismo che determina il rischio di celiachia
Uno studio del Consiglio nazionale delle ricerche (Igb-Cnr e Ibp-Cnr) ha analizzato la risposta immunitaria al glutine in relazione al rischio genetico: conta non solo il numero dei geni HLA coinvolti ma anche la quantità di molecole di RNA da essi prodotta. È un passo avanti nella determinazione della predisposizione alle patologie autoimmuni. La ricerca è stata pubblicata su The Journal of Autoimmunity e finanziata da Fondazione Celiachia e dal Miur (Progetto Bandiera InterOmics del Dsb-Cnr)

9
47

tossina tifoide: ruolo chiave contro il tumore epatobiliare
Lo studio, condotto dai ricercatori dell’Itb-Cnr di Segrate (Mi) e dell’Ibf-Cnr di Trento con altri enti europei, svela che la tossina enterica prodotta dal batterio della Salmonella Tiphy, associata all’insorgenza del tumore di fegato e bile, ha un inaspettato effetto immuno-modulatore, riducendo la risposta infiammatoria a livello intestinale. La ricerca, pubblicata su Plos Pathogens, apre a possibili nuove terapie per arrestare e rallentare l’insorgenza della patologia tumorale

7
46

la subsidenza della laguna di venezia e del delta del po
L’Istituto di scienze marine del Cnr in un recente studio evidenzia una significativa eterogeneità nella perdita di altimetria del suolo rispetto al livello del mare in questi vulnerabili ecosistemi. La laguna e la città sono stabili, il fenomeno aumenta nel sistema deltizio fino a 20 mm all’anno. Le bocche di porto della laguna, relative al progetto MoSE sperimentano cedimenti di oltre 30 mm/anno, la centrale elettrica di Porto Tolle di oltre 15 mm/anno. L’approccio multi-banda con l’utilizzo combinato di immagini dall’interferometria Sar è risultato di particolare efficacia soprattutto in previsione dell’incremento del livello del mare ipotizzato per i prossimi anni

1
  torna all'inizio 
Sito realizzato dall'Ufficio Stampa del CNR
Aggiornamento contenuti:
Paolo CAPASSO
Claudio SCARPINO
Patrizia SPADONI
Piero STUFARA
 Home  |  Chi siamo  |  Scrivici  |  Archivio  |   Mailing list  
Rilevazioni radio tv  |  Filmati  |  Pillole di scienza  |  Almanacco della scienza  |  Eventi