Home  |  Chi siamo  |  Scrivici  |  Archivio  |  Mailing list  |  
Comunicati Stampa
Rassegna stampa completa (dal giugno 2002 a oggi)
Almanacco della scienza
Archivio rassegne pdf (9/2007 - 12/2010)
Archivio agenzie di stampa (4/2005 - 12/2010)
Archivio segnalazioni radio-tv (1/2005 - 12/2010)
Archivio web (5/2005 - 8/2007)
Eventi
Cerca nel sito
Mailing list

L'iscrizione alle mailing list consentirÓ di ricevere per posta elettronica i nostri comunicati stampa, l'avviso dell'uscita del web magazine "L'almanacco della scienza" e la selezione dalla rassegna stampa (riservata ai dipendenti CNR).

Mi voglio iscrivere 
I comunicati stampa
 I comunicati stampa

A partire da questa pagina potrai consultare tutti i comunicati stampa diffusi dal 2000. Se sei interessato a riceverli direttamente sulla tua posta elettronica iscriviti alla nostra mailing list.

 

 
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2008
2007
2006
2005
2004
2003
2002
2001
2000
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
 
Comunicati del Mese di Luglio
  Formato
Num Titolo Giorno Word HTML
66

elaborata nuova tecnica matematica che risolve i flussi turbolenti
La rivista Science pubblica un nuovo metodo fisico-matematico che fa luce sulla dinamica dei flussi turbolenti, elaborato da un gruppo internazionale di ricercatori tra cui quelli dell’Istituto per le Applicazioni del Calcolo “Mauro Picone” del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IAC-CNR)

31
65

spazio: scoperta emissione maser da vapore acqueo in una <i>potente</i> radio galassia
Andrea Tarchi dell’Istituto di Radioastronomia del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IRA-CNR) e dell’Osservatorio Astronomico di Cagliari dell’INAF, Marco Chiaberge dell’IRA-CNR, Christian Henkel e Karl Menten, entrambi del Max-Planck-Institut für Radioastronomie di Bonn (MPIfR), hanno rilevato per la prima volta emissione maser da vapore acqueo nelle regioni circostanti un Buco Nero super-massivo in una radio galassia “classica”.

29
64

magnetismo: arrivano i dischi rigidi ultraveloci e ultradensi
L’ utilizzo di tecnologie avanzate basate sui principi del magnetismo sta per tramutare in realta’ la diffusione a livello consumer di dischi rigidi ultradensi, ultraveloci e ultracompatti, in grado di immagazzinare 100 Gbyte/in2 di informazione, equivalenti a 4 ore di video digitale per pollice quadro

28
63

spazio: scoperta la scia della stella supersonica
I ricercatori dell'Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Milano (IASF-CNR), insieme a colleghi francesi e tedeschi e al contributo tecnico dell’Agenzia Spaziale Italiana (ASI), sono riusciti a vedere la scia della stella di neutroni GEMINGA (dal milanese Gh’ è minga), una delle più importanti sorgenti del cielo in raggi gamma che si muove a velocità supersonica. Le spettacolari immagini, pubblicate sulla rivista SCIENCE, sono il primo risultato ottenuto grazie all’utilizzo di un sofisticatissimo strumento, l’European Photon Imaging Camera (EPIC), finanziato dall’ASI e installato a bordo del satellite XMM-Newton dell'Agenzia Spaziale Europea.

24
62

ambiente: accordo italia-romania per tutelare il danubio
L'Istituto sull'Inquinamento Atmosferico del Consiglio Nazionale delle Ricerche e l'Agenzia Spaziale Romena hanno siglato un accordo di cooperazione scientifica nel settore ambientale. Tra le iniziative un progetto per la difesa del Danubio.

17
61

disastri naturali: sara’ l’italia ad ospitare gli stati generali
La 23° Assemblea dello IUGG - l’International Union of Geodesy and Geophysics - appena conclusasi a Sapporo (Giappone), ha assegnato al nostro Paese l’organizzazione della prossima Conferenza del 2007: si tratta del più importante confronto sulla situazione internazionale nel settore ambientale e dei disastri naturali, che vede riuniti tutti i paesi del mondo e coinvolge oltre 5000 scienziati.

15
60

cnr rinnova sito web ora la scienza e’ a portata di mouse
Il sito del Consiglio Nazionale delle Ricerche (<a href="http://www.cnr.it/" target="_blank" title="vai al sito">www.cnr.it</a>) ha da oggi una veste completamente rinnovata, nei contenuti e nella grafica: attraverso le news, i focus e gli eventi sarà possibile tenersi costantemente aggiornati sulle iniziative e le ricerche del principale ente pubblico scientifico italiano.

11
59

anche in iraq le previsioni biometeorologiche al servizio dello sviluppo agricolo
L’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche (IBIMET-CNR) coordina un progetto per la ricostruzione della rete agrometeorologica nell’Iraq del Nord. Un programma delle Nazioni Unite che, dopo la caduta del regime di Saddam Hussein, potrebbe estendersi anche in altre aree del Paese

8
0

a roma la 16° conferenza internazionale di magnetismo
Il Consiglio Nazionale delle Ricerche, in collaborazione con l'Unione Internazionale di Fisica Pura e Applicata (IUPAP), ha promosso dal 27 luglio al 1° agosto la 16a edizione della Conferenza Internazionale di Magnetismo (ICM-International Conference on Magnetism), che si tiene ogni tre anni a partire dal 1959 e per la prima volta ora in Italia. Al Palazzo dei Congressi di Roma si incontreranno oltre 2000 tra ricercatori e rappresentanti del mondo industriale, provenienti da 56 paesi, per illustrare le principali novità che riguardano i Magneti e le loro applicazioni tecnologiche.

8
58

incendi: tempi difficili per i piromani
I ricercatori del Servizio di Prevenzione e Protezione del CNR di Padova hanno elaborato una nuova tecnica - basata sull'identificazione dei composti minori dei prodotti infiammabili – che permetterà di risalire con maggiore precisione alle cause degli incendi, anche a distanza di mesi, facilitando l’individuazione di quelli dolosi. Un metodo sperimentato già con successo in oltre 80 casi.

3
57

bagni sicuri sulla costiera di amalfi con il mangialiquame
Il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) ha messo a punto e brevettato un sofisticato dispositivo che depura il mare dai liquami e permette l’instaurarsi di complesse catene alimentari che arricchiscono l’ecosistema circostante. L’innovativo strumento, ideato e sperimentato nell’ambito del Progetto Finalizzato Biotecnologie del CNR in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Rapallo, è divenuto un prodotto commerciale ed è stato inaugurato oggi sulla Costiera Amalfitana, presso il comune di Atrani (Salerno)

1
  torna all'inizio 
Sito realizzato dall'Ufficio Stampa del CNR
Aggiornamento contenuti:
Paolo CAPASSO
Claudio SCARPINO
Patrizia SPADONI
Piero STUFARA
 Home  |  Chi siamo  |  Scrivici  |  Archivio  |   Mailing list  
Rilevazioni radio tv  |  Filmati  |  Pillole di scienza  |  Almanacco della scienza  |  Eventi